Home
0 prodotti - € 0,00
Non ci sono prodotti selezionati per un preventivo

Il bagno privo di barriere architettoniche di Arredobagno360

Il bagno privo di barriere architettoniche di Arredobagno360 - possibilità e consigli per l'arredo


Il bagno privo di barriere architettoniche di Arredobagno360 - possibilità e consigli per l'arredo

Aspetti importanti da considerare.

Un bagno privo di barriere architettoniche dovrebbe sostanzialmente disporre di spazio sufficiente per consentire, eventualmente, ad una piccola sedia a rotelle di spostarsi al suo interno. Anche se non è ancora una caratteristica importante per voi, si dovrebbe comunque prestare attenzione a questo aspetto, in fase di progettazione. È inoltre importante rispettare una larghezza minima della porta di 88,5 cm (in caso di disabilità più importanti 1,00 m). Particolarmente pratica risulta essere una porta scorrevole che divida la cabina armadio o la camera da letto dal bagno.

La doccia adatta.

In un bagno privo di barriere architettoniche la doccia dovrebbe essere a filo pavimento e particolarmente spaziosa. Una piccola mensola può fungere da superficie d'appoggio o da panca. In alternativa la vostra doccia dovrebbe essere grande a sufficienza da consentire di collocarvi uno speciale sgabello. Le barre di sostegno, installate in modo da resistere assolutamente alla trazione, vi offriranno ulteriori possibilità di sostegno e supporto e sono molto consigliate anche per le vasche da bagno.


 

Il bagno privo di barriere architettoniche di Arredobagno360 - planimetria


L'arredo bagno privo di barriere architettoniche ideale per le persone anziane

Se il bagno da ristrutturare è destinato a persone anziane, la vasca può essere sostituita da una doccia di grandi dimensioni per offrire maggior comfort. Tuttavia può essere conveniente disporre comunque di una vasca all´interno dell´abitazione, per consentire di fare semicupi. Nel bagno privo di barriere architettoniche il WC dovrebbe essere installato ad un'altezza di ca. 45 cm. Anche in questo caso, sarebbe opportuno applicare nelle immediate vicinanze, una maniglia di sostegno. Esistono inoltre lavabi sotto cui e´ possibile inserire facilmente la sedia a rotelle. Il bagno privo di barriere architettoniche dovrebbe tuttavia essere non solo pratico, ma anche aumentare la sensazione di benessere. Colori e materiali piacevoli creano un'atmosfera accogliente.